27.11.15

Una tenda da sole per scaldare l’inverno.

photo_styling_simona_leoni



Tranquilli, non sono ammattita, anche se leggendo il titolo potrebbe sembrare il contrario.
É molto facile e scontato pensare di vivere gli esterni di casa nella bella stagione. In primavera, con l’arrivo delle belle giornate subito ci si preoccupa di allestire gli esterni di casa – balconi, terrazzi, portici e giardini – con arredi, vasi da fiori e tavoli per poter pranzare all’aperto e rilassarsi nei momenti di relax. Per fare ciò, uno spazio coperto, che ci ripari dal sole caldo è l’ideale e quindi è abbastanza comune attrezzare gli spazi esterni con coperture tipo ombrelloni e tende. Ma quanti di voi hanno pensato che gli stessi spazi potrebbero essere sfruttati anche nelle stagioni più fredde? Pochi, lo so. Io stessa per la verità in inverno tendo a non vivere per nulla il giardino che anzi rimane poco curato e poco ospitale.


Solo poche settimane fa però, dovendo fare alcune fotografie ad un prodotto, ho pensato di utilizzare come base  il mio tavolo di legno grezzo che ho in giardino. Finito il lavoro, mi sono seduta per riposarmi un attimo e mi sono resa conto che era proprio piacevole stare lì, con l’aria autunnale frizzantina che mi accarezzava il viso, ed allora mi sono preparata un the e sono rimasta per qualche minuto a godere di quella pace.



É stato allora che ho realizzato che è proprio un peccato non sfruttare quello spazio anche in inverno. Certamente il pungente freddo invernale potrebbe risultare poco gradevole però, con un caldo plaid sulle spalle o sulle ginocchia e con una protezione adeguata per riparare lo spazio, tutto potrebbe essere più gradevole. In fin dei conti anche in montagna nelle baite ci si siede all’aperto no?


balcone_in_inverno

Photo via Nordic Design


Balcone_invernale

Photo via Design de Amore



Un party all’aperto sotto la neve sarebbe decisamente fiabesco, inaspettato, sicuramente divertente ma probabilmente anche un pochettino scomodo. Magari si potrebbe ricreare la stessa atmosfera rimanendo al coperto? Probabilmente si, sotto un porticato, un gazebo, un tendone………… MA CERTO, le tende da sole, perchè no? In estate proteggono dai raggi solare ma in inverno potrebbero riparare dalla neve e dal freddo. Ho fatto una ricerca (a me piace molto fare ricerca lo sapete) ed ho scoperto cose che voi umani……
Ma lo sapete che ci sono delle tende da sole che oltre che motorizzate,  possono integrare anche l’illuminazione e il  riscaldamento?
Incredibile ma vero! La tenda da sole del futuro infatti è intelligente e si avvale di sistemi quali telecomandi e smartphone per i comandi a distanza e con l’installazione di un’apposita centralina è possibile controllare e gestire il funzionamento delle tende da sole anche da computer.
Acquistare una tenda da sole di questo genere è sicuramente un investimento ma ho scoperto che veneziane, tende da sole e schermature rientrano tra i dispositivi inclusi nell’ecobonus 65% per le schermature solari 2015-2016. L’ecobonus di fatto è una detrazione fiscale, cioè una riduzione delle tasse per quel contribuente che ha svolto nella propria abitazione degli interventi rivolti al miglioramento dell’efficienza energetica. Le tende da sole di fatto d’estate schermano dai raggi solari e quindi evitano il surriscaldamento degli ambienti e d’inverno schermando, attenuano la dispersione termica.
So che vi avevo già convinto alla fotografia del primo delizioso balconcino ma questo ecobonus è sicuramente un valore aggiunto se come me state pensando di installare una tenda per esterni di questo genere!


portico_casa_aerin_lauder_aspen

Deck della casa di Aspen di Aerin Lauder – Photo VOGUE -


Inverno siamo pronti per un relax speciale!

simona


[Post in collaborazione con HomeStyleBlogs]

1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...