11.7.18

A CASA DI ………. Nani Marquina. Tappeti, bianco e legno chiaro.

simona_elle_A_CASA_DI_Nani_Marquina
Secondo i dettami di uno  stile personale ed unico, tappeti, creazioni, design ed oggetti  sono raccolti con  semplicità   nell’appartamento barcellonese di  Nani Marquina e Alberto Font.



Elena Marquina, conosciuta al mondo come “Nani”,  non ha bisogno di presentazioni! Regina indiscussa dei tappeti artigianali contemporanei, nasce a Barcellona nel 1952; nella stessa città in seguito studierà disegno industriale e dopo un’esperienza nello studio d’architettura Sellés-Marquina apre dapprima un negozio di design e poi nel 1984 realizza i suoi primi tappeti su incarico di un’azienda del settore tessile. Nel 1987 crea la sua impresa dando vita al marchio Nanimarquina dedicato al design ed alla produzione di articoli tessili per la casa. La mission del brand, da sempre, disegnare e produrre tappeti esteticamente sorprendenti, che la gente possa utilizzare.
Il compagno, Albert Font, è un fotografo, e così, mentre Nani racconta la contemporaneità attraverso un tappeto, Albert fissa la luce attraverso il proprio sguardo.
Entrambi sono dei barcellonesi puri ed autentici e quindi non potevano che scegliere Barcellona, la loro città natale, come luogo in cui abitare. Nella città catalana infatti si trova l’appartamento della coppia,  che è diventato un rifugio, una parentesi, una bolla di calma e serenità.
Nani ed Albert amano la casa ed i viaggi; questo loro appartamento barcellonese è quindi il luogo ideale per riunire tutti i souvenir di viaggio e gli oggetti cari. Nani ad esempio ama i cactus e raccogliere la sabbia del deserto. Albert ama la musica, il piano, la chitarra, la cucina e ovviamente la fotografia.  Entrambi adorano il bianco e le cose semplici e la casa che hanno creato,  rispecchia pienamente questa preferenza.
Il corridoio d’ingresso è arredato da un susseguirsi di tappeti in lana dell’Afghanistan, della collezione Mélange, giocati sui toni del bianco e del nero e da una lunga libreria a giorno bianca, che prosegue fino alla sala da pranzo, che raccoglie ricordi, libri, oggetti e souvenir.

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_corridoio_ingresso

In sala da pranzo, in primo piano, un tavolo con piano in legno naturale che all’occorrenza si trasforma da tavolo da pranzo, a tavolo da lavoro, e viceversa.

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_sala_da_pranzo

Le pareti sono bianche, in tutto l’appartamento, anche nel living; questo ambiente è arredato da un divano con struttura in legno chiaro e sedute e cuscini rivestiti in lino, da una poltrona in legno e corda, da sgabelli in legno chiaro che fungono anche da tavolini. Il tutto è completato da tanti tappeti sovrapposti, tutti della collezione Mélange.

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_living

La cucina, l’ambiente della casa preferito da Albert, dove ama invitare i suoi amici e cucinare per loro (è infatti soprannominato il fotografo cuoco), è prodotta da Arclinea e disegnata su misura; è arredata con mobili bianchi e accenti in legno naturale. Alla parete sopra al mobile in linea, due mensole che accolgono spezie, caffettiere e oggetti tradizionali recuperati durante i viaggi in India, Marocco, Pakistan e Namibia.

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_cucina

La camera da letto padronale è caratterizzata dal bianco; bianche le pareti, la biancheria da letto, i tendoni ed il tappeto “Figura Humana 1948” della collezione Eduardo Chilida, ovviamente prodotto da Nanimarquina.

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_camera_da_letto_padronale

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_camera_da_letto_padronale_(2)

Anche nella sala da bagno dominano il colore bianco del corian, e il legno chiaro; arricchita da pochi semplici oggetti in materiali naturali, risulta uno spazio estremamente rilassante. Un unico contrasto: il tappeto Mélange Pattern, con un disegno a scacchiera in bianco e nero.

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_bagno_(2)

simonaelle_casa_nani_marquina_barcellona_bagno

Come non amare questo appartamento?


simona_elle


Photo credits: Magazine  Côte Sud

▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼

Vuoi ricreare l’atmosfera dell’appartamento di Nani Marquina grazie allo stile di       simona elle?
Puoi avvalerti del servizio UNA CASA PER TE, contattami per avere più informazioni.

simona@simonalle.com

etichetta_una-casa_per_te

1 commento:

  1. Such a very nice home and very good quality of Capet and wood furniture. I sugguest you can take a oscola citation generator for your home. It is the best for your home..

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...