15.11.19

Arredare con le opere d'arte.





Sicurezza in casa

Photo via Design and more



Quadri, sculture ed opere d’arte in generale, contribuiscono, come i complementi d’arredo, a regalare alla nostra casa una connotazione ben precisa, ed uno stile personale, unico e riconoscibile.


Per personalizzare gli interni di un’abitazione, oltre agli arredi coerenti con la scelta di uno stile ben preciso, è necessario dare molta importanza anche ai tessuti d’arredo (tendaggi, rivestimento di divani e poltrone, cuscini, biancheria da cucina e da letto) e alla palette di colori che partendo dalle pareti, si declina poi in tutto ciò che viene collocato negli ambienti; un ruolo di primaria importanza lo rivestono senza dubbio i complementi d’arredo, cioè l’insieme di tutta l’oggettistica che “accompagna” e completa gli arredi principali, proprio come gli accessori – scarpe, borsette, cinture, cappelli, foulard e gioielli – sono il completamento di un outfit di moda.
I complementi d’arredo possono essere suddivisi in tante macro categorie: lampade, tappeti, piante, quadri, sculture, vasi e oggettistica.
Il giusto equilibrio di un ambiente viene raggiunto quando si riescono ad inserire, dosandoli sapientemente, tutti gli elementi appartenenti alle sopraindicate categoria: un tappeto contribuirà ad abbracciare tutti gli arredi, lampade di varie dimensioni per  le giuste atmosfere, piante per creare armonia, quadri per vestire le pareti e catturare lo sguardo, sculture per impreziosire un angolo, vasi ed oggettistica per rendere vivi gli spazi ed infine tendaggi per avvolgere l’insieme.


Sicurezza in casa

Photo via Hemelryke



Per tutte queste categorie esistono oggetti di varie fasce di prezzo; se un oggetto è di “design” cioè disegnato da un progettista famoso e prodotto da un’azienda prestigiosa, va da sé che il prezzo sarà più elevato, così come se l’oggetto in questione è particolare e ricercato. Per fortuna oggigiorno però, con l’avvento del design low cost, molti oggetti sono diventati alla portata di tutti e questa politica  permette a tanti di poter personalizzare la propria casa senza spendere un patrimonio.  C’è però da puntualizzare che anche il pezzo di design più costoso e famoso ha comunque un costo “contenuto” rispetto ad un’opera d’arte. Quadri e sculture, soprattutto se di artisti molto quotati, possono raggiungere valutazioni veramente esorbitanti e davvero per pochi.


Sicurezza in casa

Photo via Musictory


Ma come scegliere le opere d’arte? Meglio prediligere i quadri o le sculture?
Non è facile dare una risposta a questa domanda. Come scrivevo poc’anzi, nella creazione di un ambiente, la soluzione perfetta si raggiunge  quando si riesce a mixare ed equilibrare tutti gli elementi, quindi, per me non esiste “quadri o sculture” per quanto riguarda le opere d’arte, piuttosto esiste “quadri e sculture”, sapientemente scelti per stile e dimensioni e posizionati negli ambienti con ricercata precisione.

Per quanto riguarda i quadri, per me vale la regola delle dimensioni, cioè, se il quadro è grande ed importante, meglio posizionarlo da solo o al massimo in coppia; se al contrario i quadri sono piccoli, meglio puntare a delle composizioni su una o più pareti per enfatizzarne il messaggio e la potenza espressiva.



Sicurezza in casa
Photo via Musictory



Sicurezza in casa

Photo via House and Home


Idem dicasi per le sculture ed i vasi. Più sono piccole/i e più rendono se raggruppati; meglio soli in una nicchia o su un mobile se sono di grandi dimensioni.


Sicurezza in casa

Photo via Flinders.nl



Sicurezza in casa

Photo e opere by Paronetto Paola



Sicurezza in casa

Photo via Bugnoartgallery


Certamente una casa arricchita da opere d’arte guadagnerà un fascino senza tempo ma è di primaria importanza pensare alla sicurezza.
I malintenzionati sono sempre in agguato, è perciò consigliabile proteggere la casa con un sistema d’allarme (molto utile anche nel caso che non si posseggano opere d’arte di valore);  il costo di un antifurto per la casa non è alto, soprattutto se paragonato al danno economico derivante da un furto con scasso, che sarebbe senza alcun dubbio maggiore.

Simona

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...